Fondazione Valz Comin Giovanni Battista

La Fondazione Valz Comin Giovanni Battista viene istituita all’inizio degli anni Duemila, sulla base dello Statuto dell’Asilo Valz Comin Giovanni Battista, costituito con Regio Decreto del 6 novembre 1897, grazie alla donazione di immobili e di un lascito in denaro del Benefattore montesinarese Giovanni Battista Valz Comin. L’obiettivo era di “raccogliere e custodire gratuitamente nei giorni feriali i bambini poveri di ambo i sessi residenti a Montesinaro, dell’età dai tre ai sei anni e provvedere alla loro educazione fisica, morale e intellettuale nel limite consentito dalla loro tenera età”.
Negli anni Sessanta del Novecento l’Asilo Valz Comin cessò la sua attività a causa della mancanza di bambini che potessero frequentarlo. Oggi, la Fondazione si impegna a mantenere e tutelare il patrimonio immobiliare e morale dell’ex Asilo Infantile, sostenendo negli anni alcuni progetti e laboratori della Scuola Materna di Campiglia Cervo, nonché tramite l’Organizzazione, dal 2003 al 2019, del progetto ‘Estate Montesinaro‘: l’esperienza, interrotta a causa dello scoppio della pandemia da COVID-19, si realizzava come un momento di svago durante le vacanze estive, dedicato ai bambini fino ai 12 anni, residenti nel Comune di Piedicavallo e non.  Attraverso giochi, passeggiate e altre attività ludiche guidate da Educatori e Volontari, i bambini della Valle hanno trascorso insieme momenti spensierati e arricchenti.
Inoltre, sempre attraverso la sola opera di volontari e il supporto della popolazione, la Fondazione è anche promotrice e collaboratrice di eventi culturali e di aggregazione, insieme alle altre Associazioni locali.

Contatti

Fondazione Valz Comin Giovanni Battista
Piazza Valz Comin 3 – 13812
Piedicavallo – Montesinaro (Biella)
email: annavalzgen@gmail.com

Sebbene non sia possibile tesserarsi alla Fondazione, le sue attività sono frutto dell’impegno volontario e delle donazioni dei privati.