Biblioteca Civica Nilo Peraldo Bert

La Biblioteca Civica di Piedicavallo nasce nel 2004, quando l’amministrazione comunale avvia i lavori di  recupero di alcuni locali, un tempo adibiti ad aule scolastiche, all’interno dell’ex Asilo Jon Tonel. L’antico edificio, senza soluzione di continuità con la Società Operaia,  attualmente ospita anche la sede del Gruppo Alpini e alcune unità abitative ai piani superiori. A fianco, si trova il Municipio.

Intitolata nel 2014 al musicista Nilo Peraldo Bert, la Biblioteca Civica conserva circa 5.000 volumi e si pone come punto di riferimento per la letteratura, la saggistica e la documentazione storica relativa al territorio montano. La Peraldo Bert dispone infatti di una sezione dedicata alla Valle Cervo e al Biellese, ma anche al Piemonte e al territorio montano in generale. Arricchiscono la collezione, opere rare e alcuni volumi che risalgono al XIX secolo.

Le altre sezioni della biblioteca civica di Piedicavallo sono dedicate alla narrativa italiana e straniera, all’arte, la geografia, la religione, a saggi in italiano, inglese e francese, enciclopedie, guide e biografie. Anche la letteratura per bambini e ragazzi trova spazio tra gli scaffali della Peraldo Bert.

Il WiFi gratuito è a disposizione degli utenti.

Orari

Invernale: sabato, dalle 15.30 alle 17.30
Luglio e agosto: mercoledì e sabato, 15.00 alle 18.00

Indirizzo: via IV Novembre.

Polo bibliotecario biellese